GARDA – Allarme Coldiretti sui livelli lacustri

0

Continua a piovere: al Nord d’Italia, nei primi 4 mesi del 2013, le precipitazioni sono state del 53% superiori alla media, il livello del Po continua a salire e quello del Garda ha raggiunto il massimo del periodo. A risentirne, ha sottolineato Coldiretti, sono i raccolti nelle campagne con un taglio di almeno il 10% nelle previsioni di raccolto al Nord. I maggiori danni, dunque, si registrano nelle campagne.