DESENZANO e SALÒ – Forza Nuova contro la Bossi-Fini: “Dateci Kabobo”

0

Nella notte di mercoledì 15 maggio i militanti di Forza Nuova hanno attaccato striscioni davanti le sedi della Lega Nord in tutta la Lombardia. Gli striscioni firmati Forza Nuova riportano le frasi: “Bossi-Fini=condanna a morte per l’Italia” e “Consegnateci Kabobo”.

Garda FN“Il disastroso stravolgimento sociale attraverso la perdita progressiva di identità nelle nostre città e comuni lombardi a seguito proprio della legge Bossi-Fini del 2002, dimostra oggi più che mai la sua natura di “legge scellerata e contro gli italiani”, commenta Salvatore Ferrara Coordinatore Lombardo di Forza Nuova. “Riteniamo la Lega Nord, da 20 anni al Governo in Italia e in Lombardia, colpevole di aver propagandato e mai bloccato l’immigrazione selvaggia; quella Lega che, evidentemente sicura dell’inconsapevolezza di tanti lombardi, ancora oggi ha la faccia tosta di lanciare anatemi contro lo Ius Soli e contro i clandestini, quando grazie alle sue leggi l’immigrazione clandestina e regolare in Lombardia è vergognosamente aumentata. I vari Salvini e Maroni, colpevoli di aver preso in giro i Lombardi – continua Ferrara – andrebbero spediti in Congo insieme al ministro che stanno sostenendo con i loro compari del PDL, invece di denunciare un degrado che loro stessi hanno avallato e contro il quale non si sono mai realmente opposti.

Forza Nuova è oggi l’unico soggetto politico in Italia schierato a reale difesa dell’identità e cultura italiana, come pure l’unico Movimento che avversa la società multietnica e il suo manifesto fallimento che riempie le cronache dei giornali e TV di ogni giorno; solo Forza Nuova, che non hai mai creduto nel buonismo dei politici che ci bombardano con la favola dell’integrazione (Lega compresa), chiede il blocco dell’immigrazione e l’espulsione immediata di tutti i clandestini e di tutti gli stranieri regolari che hanno commesso reati sul suolo italiano”.

Quanto accaduto a Milano – conclude Ferrara – deve far aprire gli occhi; in una Italia sempre più allo sbando e senza leggi dure e precise in materia, pertanto noi di Forza Nuova chiediamo che ci venga consegnato lo stragista Kabobo, per essere giudicato, processato e condannato direttamente dagli Italiani”.