GARDA – “Sale” il lago, allarme di Coldiretti

0

L’ondata di maltempo dei giorni scorsi ha contribuito ad innalzare ulteriormente i livelli del lago di Garda: Coldiretti ha spiegato che è stato raggiunto il massimo storico e che le incessanti piogge hanno fatto crollare di almeno il 10% le previsioni dei raccolti. La grandine, infatti, ha colpito numerose coltivazioni, non solo in Lombardia ma anche in Veneto ed in Emilia Romagna. Unico dato positivo, ha spiegato Coldiretti, la circostanza che la situazione di piogge prolungate ha consentito di ricaricare le falde ed i bacini e di conseguenza dovrebbe essere scongiurato il rischio di siccità estiva.