SAREZZO – “Happy Handy Day” a Zanano, le olimpiadi dei disabili

1

E’ l’appuntamento di maggio per eccellenza che da quattordici anni anima l’oratorio di Zanano dove viene allestita la tensostruttura che ospiterà l’edizione 2013 dell’Happy Handy Day, ossia le olimpiadi dei disabili, organizzate dall’associazione nata nel 1999 voluta dall’instancabile Guido Sandrini.

Happy Handy Day 2013La manifestazione comprende, oltre ai giochi riservati ai portatori di handicap, anche iniziative di carattere culturale e di aggregazione. Ma i veri protagonisti saranno i circa 250 disabili provenienti da varie zone della provincia, da Mantova e Modena. Si misureranno nelle discipline previste: gioco di dama, Forza 4, briscola, biliardino, braccio di ferro e corsa in carrozzina.

Dal 23 al 26 maggio, nel teatro tenda, la ricca locandina prevede serate musicali con Gino de Gonzales e Luciano il menestrello, esibizioni di danza, tributo ai Pink Floyd e momenti religiosi e di svago oltre che svariati giochi per bambini. Naturalmente funzionerà lo stand gastronomico che vedrà all’opera decine di volontari. Spiedo, salamine e patatine saranno serviti a volontà. Anche quest’anno il ricavato della manifestazione sarà devoluto a persone o associazioni bisognose operanti sul territorio.

1 Commento

Comments are closed.