LUMEZZANE – Una gara di solidarietà per un bambino malato di cancro

0

Questa è una notizia che non si vorrebbe mai dare. Un bimbo di soli 13 anni, colpito da quel maledetto male chiamato cancro. Alla  tiroide. La situazione economica della famiglia, nonostante la mamma si adatti ai lavori più umili, non è florida.

Max malato cancroOltretutto, proprio in questa fase, deve stare necessariamente vicina al bambino per le continue cure in ospedale. Lumezzane, come sempre in questi casi, non si tira indietro ed ecco il Comitato dei genitori della scuola “Dante Alighieri” di Pieve, con il testa la portavoce Claudia Cani, che si è già attivato e ha avviato una raccolta fondi per dare una mano a questa mamma.

E’ stato aperto un conto corrente per tamponare l’emergenza. “Il conto è gestito dal Comitato e ciò che resterà – dice la signora Claudia – sarà devoluto a un’associazione del territoro, ora però occorre dare una mano al piccolo e alla mamma che, ovviamente, deve stare necessariamente vicina al figlio e, momentaneamente, abbandonare ogni lavoro”.

Chi conosce il bambino sa che la sua grande passione è il canto. Ha vinto diversi concorsi canori. Vogliamo al più presto rivederlo su di un palco e dare prova dei suoi virtuosismi nel suo cavallo di battaglia “Un amore cosi grande” di Claudio Villa. Quel grande amore che, anche questa volta, i valgobbini certamente dimostreranno. Per aiutare questa causa benefica è stato attivato il conto disponibile sul codice Iban IT 62 W 03500 54680 000000034583 e per informazioni si può contattare la presidente del comitato genitori Claudia Cani al 329.6239791 e via mail.

LEGGI L’APPELLO PER MAX