GARDONE – L’ottava Festa della Cirenaica, venti giorni aperti a tutti

0

Si scaldino i motori e si allaccino le cinture per l’imminente decollo dell’VIII edizione della Festa della Cirenaica. Una festa che il comitato organizzatore prepara meticolosamente nel corso di interminabili serate invernali con l’obiettivo di proporre al crescente pubblico eventi di qualità e occasioni di sana e spensierata aggregazione. Nonostante l’impegno organizzativo diventi ogni anno più gravoso, anche per il 2013 si rinnoverà il piccolo e atteso “miracolo” della festa.

Festa CirenaicaUn grande ringraziamento va a tutti i volontari che contribuiscono a rendere possibile la manifestazione e ai nostri generosi sponsor che anche per questa edizione non ci hanno fatto mancare l’indispensabile supporto economico. Il ricavato della festa dello scorso anno è stato destinato principalmente a due iniziative: abbiamo elargito una somma di 4.000 euro alla Parrocchia di Gardone Valtrompia per la futura ristrutturazione del Palazzetto dello Sport e destinato ulteriori 4.000 euro alla raccolta fondi pro-terremotati promossa dalla consulta delle associazioni gardonesi.

Infine, abbiamo devoluto 1.000 euro all’associazione Alba del Millennio che da anni sostiene la missione in Mozambico che vede impegnato l’indimenticato curato Don Piero. Le manifestazioni prenderanno il via lunedi 20 maggio con gli attesi tornei di calcio per bambini degli anni 2004/05 e per adulti. Quest’anno il torneo dei piccoli è dedicato alla memoria di “Miriam Di Leva” un piccolo angelo che lo scorso anno è volato precocemente in cielo e ora veglia su tutti noi. Sempre il 20 maggio prenderà il via la seconda edizione del torneo di beach volley in Cirenaica.

Le finali dei tornei si terranno sabato 1 giugno e nell’occasione sarà presente l’associazione ABE per promuovere la propria preziosa attività di assistenza e supporto alle famiglie con bambini emopatici. Domenica 2 giugno è programmata la gimkcana su due ruote motorizzate e non, per grandi e piccoli. Durante tutte le serate dei tornei sarà attivo un fornito servizio di bar-ristoro a cura dei volontari. Da giovedi 6 giugno alle ore 18 prenderà il via la vera e propria festa che vedrà quest’anno ulteriormente ampliata la zona coperta con una rinnovata area spettacoli e con una zona ristoro ancora più grande e fornita per poter ospitare al meglio il numeroso pubblico.

Nella serata di giovedì 6 giugno si terrà una sorta di “Woodstock” della Cirenaica, un concerto che vedrà alternarsi sul palco svariati gruppi musicali giovanili e non solo. Venerdi 7 in versione serale si terrà il Cire Tronto Race, esibizione di moto enduro sul greto del torrente Tronto. Ad allietare la serata il gruppo musicale degli “Idilliaci” con musica anni 60/70. Sabato 8 verranno aperte le postazioni fisse con i giochi gonfiabili, le passeggiate a cavallo, la prova del tiro con l’arco, le dimostrazioni degli scultori della bottega di scultura di Pertica Bassa e il torneo di freccette. Nel tardo pomeriggio la Cirenaica ospiterà per il terzo anno consecutivo la competizione podistica “Corri con Noi” Memorial Sandro Pardetti.

E’ prevista la presenza di rappresentanti del Comune di Crevalcore colpito dal terremoto del 2012 e beneficiario della raccolta fondi promossa dalla consulta delle associazioni culturali gardonesi che ha visto attive in una gara di solidarietà, oltre alla Cirenaica, numerose altre associazioni del territorio. A seguire la serata musicale con la scuola di ballo Desidery Dance con l’orchestra Villa. Domenica 9 giugno riapriranno le postazioni fisse e saranno protagonisti, ancora nell’alveo del torrente Tronto, i rombanti motori delle Jeep da competizione che si esibiranno in prove di abilità di guida. Sempre nel pomeriggio per i più piccoli è previsto lo spettacolo dei burattini. Il ricco calendario degli eventi si svilupperà senza soluzione di continuità fino alla serata finale di domenica 9 giugno nel corso della quale si terrà l’estrazione della sottoscrizione a premi e lo spettacolo musicale dell’orchestra di ballo liscio Rodelli. La festa si concluderà con gli spettacolari fuochi d’artificio in Cirenaica, ancora una volta a illuminare il cielo della valle di Gardone Valtrompia.

di Giuseppe Mattei