GARDONE – “Il trombettiere” di David Riondino in biblioteca

0

Il progetto teatrale per la Valtrompia “Proposta ’13” prosegue con un evento speciale organizzato con il Festival della letteratura “Oblomov – Letti in Valle” promosso dal Comune di Gardone. L’appuntamento è per stasera, venerdì 10 maggio (ore 22, ingresso gratuito) alla biblioteca di Villa Mutti Bernardelli per lo spettacolo “Reading” con David Riondino in cui viene presentato il libro “Il Trombettiere” di David Riondino e Milo Manara.

David Riondino
David Riondino

“Il trombettiere”, con più di duecento tavole illustrate da Milo Manara, è un perfetto connubio tra letteratura popolare e tavole d’autore. La storia racconta del viaggio di Giovanni Martini, o meglio della sua fuga rocambolesca e favolosa che lo porta a unirsi a Garibaldi e ai Mille.

Martini attraversa l’oceano per sottrarsi a una condanna, si arruola nel Settimo Cavalleggeri del generale Custer e scappa dalla tragedia che si consuma a Little Big Horn. Infine, eccolo a Cuba, di nuovo al centro della battaglia, e poi a Nuova York. Compagna instancabile e fedele, la sua tromba, intorno alla quale – e attraverso la quale – Riondino e Manara hanno ricostruito uno scenario caleidoscopico, perfino “etnografico”, fatto di suoni, umori, colori, in cui si intreccia la musica popolare di paesi e continenti diversi, quel melting pot di primo Novecento che ha portato alla nascita del jazz.

Nel reading le “decime” di Riondino sono accompagnate dai disegni di Manara, che nel testo ha raffigurato i volti, il clima e le passioni. E come in un “infinito smarrimento”, parole e immagini evocano ciò che va oltre il racconto, tanto le une che le altre ambigue e sorprendenti, entrambe necessarie a tessere l'”avventura della vita”: proprio come la tromba di Giovanni Martini disegna nell’aria le sue melodie, proprio “come fa il vento con le foglie”.