VALCAMONICA – Anziano smarrito salvato dal Cnsas

0

Ieri, martedì 7 maggio, in Valcamonica il soccorso alpino è intervenuto per il mancato rientro di un uomo di 73 anni di Esine, uscito di casa con il proprio fuoristrada in mattinata. I familiari, dopo alcune ore, hanno lanciato l’allarme. Sono quindi partite le ricerche che ha visto impegnati i tecnici della stazione di Breno del Corpo nazionale di soccorso alpino e speleologico per perlustrare le vie principali in cui si presumeva potesse trovarsi, insieme ai gruppi della Protezione civile di Rogno, Piancogno ed Esine.

Non è stato possibile contattarlo attraverso il telefonino, ma i carabinieri sono riusciti a individuarne la presenza in una cella tra i comuni di Pianborno, Berzo Inferiore e Piancogno. A un certo punto il telefono ha ricominciato a funzionare e quindi in serata sono riusciti a sentirlo. L’uomo, in buone condizioni, è rientrato a casa.