SAREZZO – Studenti alla “Catena rossa” per un progetto agricolo pilota

0

Una fattoria didattica in località Cagnaghe di Sarezzo aderente al progetto “Scuola in campo” promosso dalla Provincia di Brescia. Da dodici anni ormai è una realtà consolidata che vede ospitare scolaresche e gruppi che, nella fattoria che si estende su circa cinque ettari, prendono contatto con una realtà agricolo-rurale specializzata nella biodiversità.

L'esterno dell'azienda agricola di Sarezzo
L’esterno dell’azienda agricola di Sarezzo

Nella fattoria “Catena rossa” che vede nella signora Marilena Pinti e nelle figlie Eleonora e Isabella le principali animatrici, si sono recati in visita 85 alunni dell’istituto comprensivo “Rinaldini” di Brescia.

Lezioni en plein air con incontri ravvicinati nel vasto parco dove daini, polli, struzzi, caprette, oche e conigli vivono nel loro habitat naturale circondato da una flora spontanea formata da ben 400 specie di piccoli frutti, erbe officinali e molteplici varietà di funghi.

Sotto la guida della signora Marilena, gli studenti hanno dimostrato interesse ed entusiasmo per quanto la natura può offrire. La “Catena rossa” partecipa al progetto pilota.