RODENGO SAIANO – “Made in Brescia”, parola d’ordine: valorizzare!

0

I sapori, le tradizioni e i prodotti del territorio saranno in mostra dal 31 maggio al 2 giugno 2013, in vista dell’Expo 2015.

“Made in Provincia di Brescia, territorio da vivere”, è un’iniziativa volta a promuovere il turismo e valorizzare il territorio, creare un legame solido tra produttore e consumatore.

L’iniziativa, approvata e discussa ieri in Broletto è alla sua prima edizione, e sarà ospitata dall’Abbazia di Rodengo Saiano.CAT35HI8CA9DBDGKCASL4RD1CA2ANSENCAHC6B1JCAV42W0RCAQ0R2HBCAZ0IGERCA01PQJVCAHYPIQCCAAB5N7QCATX77LFCAN7DOOZCAXXV4GECAZQOB90CA3EN0XJCA6GY4VUCA00UC09

Tra i realizzatori di questo evento compaiono: Giuseppe Andreoli, Sindaco di Rodengo, il presidente della provincia di Brescia, Daniele Molgora, l’assessore provinciale all’agricoltura e presidente Centro Vitivinicolo provinciale Gianfranco Tomasoni.

Vino, salumi, tartufo, formaggi e oli del territorio saranno i protagonisti, l’intento è quello di attirare l’attenzione sui consumatori locali.

Il primo incontri si terrà venerdì 31 maggio, presso l’Abbazia di San Nicola.

I partecipanti potranno richiedere il marchi di “Made in Brescia”, le aziende dovranno dimostrare di avere il 60% delle attività svolte in loco e la stessa percentuale di dipendenti che lavorano nel territorio.