BRESCIA – Scoprendo il Romanino: musica, arte e conferenze

0

Il 14 maggio 2013, l’associazione Cieli Vibranti, all’interno della rassegna “I volti del Romanino. Rabbia e Fede”, propone una giornata all’insegna della cultura.

download (2)Il festival, arrivato alla seconda edizione, presenta la figura del grande pittore bresciano, vistando le chiese che conservano sue opere e attraverso conferenze da parte di esperi critici e storici d’arte. Inoltre, si potrà godere di alcuni concerti che potranno allietare gli appassionati. Il progetto è iniziato il 19 dicembre 2012, passando per splendide iniziative che hanno visto la collaborazione dell’Associazione Artisti Bresciani, del Museo di Santa Giulia e quello Diocesano. Il programma di martedì 14 maggio è il seguente: ore 14.45, partenza da Via Largo Torre Lunga a Brescia verso Cremona; ore 16.00, conferenza “Girolamo Romanino ai tempi degli affreschi di Cremona” dello storico dell’arte e professore dell’Università di Pavia Francesco Frangi; ore 19, cena libera; ore 21.00 concerto “La musica dei maestri al tempo del Romanino” tenuto dal Coro della Facoltà di Musicologia; ore 23.00 partenza per il ritorno a Brescia.

Per partecipare alla giornata basta iscriversi, entro e non oltre il 10 maggio, per mail o telefonicamente al numero 030395803. La quota di iscrizione, che comprende andata/ritorno in pullman e il concerto, è di 10 euro.