POZZOLENGO – Comune aderisce al Consorzio Lago di Garda Lombardia

0

Sul Garda bresciano il 15 marzo è nato il Consorzio Lago di Garda – Lombardia, ente che si estende da Limone a Sirmione cui si sono già associati più della metà dei Comuni interessati, le principali Associazioni Albergatori ed i più importanti consorzi enogastronomici per un totale di circa 80.000 posti letto, 7 milioni di presenze turistiche (il 65% dell’intero sistema bresciano), oltre 35.000 posti di lavoro considerando tutte le attività collegate, dai bar alle banche. Una potenza economica incredibile. Frutto della fusione di due consorzi preesistenti “Riviera dei Limoni e dei Castelli” e “Riviera del Garda Colline Moreniche” il Consorzio Lago di Garda – Lombardia ha già ricevuto finanziamenti rilevanti per la promozione turistica dell’area lombarda del Garda.

PozzolengoL’importanza della coesione per uscire dalla crisi è stato ben intuito dal comune di Pozzolengo, che ha deciso di aderire a quest’importante ente di promozione e difesa del lago. “Anche se il nostro non è un comune rivierasco, abbiamo eccellenze tipiche dell’area morenica: ospitalità, storia, gastronomia e tipicità – ha spiegato l’assessore al Turismo Fabio Banali – La crescita esponenziale del turismo a Pozzolengo è il segnale che le azioni di promozione intraprese abbinate al lavoro delle attività turistico ricettive volgono nella giusta direzione”.

La partecipazione all’interno del nuovo consorzio è un passo importante, un naturale approdo dopo aver intrapreso un percorso di progressiva crescita delle iniziative di promozione, che stanno facendo di Pozzolengo un centro culturale e turistico sempre più conosciuto ed apprezzato.