GARDONE RIVIERA – Errore sui manifesti D’annunzio

0

Brescia è stata tappezzata di manifesti dedicati alla ricorrenza che vede decorsi 150 anni dalla nascita di Gabriele d’Annunzio. Peccato però che l’Assessore alla Cultura in Loggia, l’avv. Andrea Arcai, abbia commesso un errore grossolano, facendo scrivere sui manifesti “150° anniversario dalla morte”.

Il presidente della Fondazione Il Vittoriale degli Italiani Giordano Bruno Guerri, ha commentato la cosa con un messaggio tanto conciso quanto ironico. Riferendosi ad Arcai:  “Dannunziano e futurista: mi compiaccio con Andrea Arcai, che ha saputo conciliare due grandi meraviglie culturali del Novecento, solo apparentemente divergenti”, queste le poche parole spese dal presidente.