ESINE – Stage alla Malga Rosello per imparare l’allevamento

0

In questo periodo di profonda crisi economica le opportunità lavorative continuano ad essere sempre meno ed è l’occasione buona per rilanciare antiche professioni, come quella dell’allevamento ad alta quota per produzione casearia. La Malga Rosello offre infatti l’opportunità di uno stage per imparare l’antico mestiere del casaro.

V CasaroUn rilancio in grande stile: l’Ente regionale per i servizi ad agricoltura e foreste (Ersaf) ha proposto un’iniziativa unica nel suo genere che prevede un corso di formazione per operatore e casaro d’alpeggio in collaborazione con la Scuola agraria del parco di Monza.

In modo particolare, lo stage prevede quattro intense settimane nel centro faunistico Malga Rosello, che si trova nella foresta regionale Valgrigna nel territorio di Esine. Lo stage si articolerà in lezioni sia teoriche che pratiche, per un totale di 160 ore. Insegnanti saranno dei tecnici del settore e operatori d’alpeggio e materia di studio sarà la gestione del bestiame, la valorizzazione delle risorse foraggere, la tecnologia casearia, l’igiene e la sicurezza in caseificio, la multifunzionalità in alpeggio e infine la cultura del territorio e dell’accoglienza.

A completamento del progetto, nel mese di agosto sono previste tre settimane facoltative nel mese di agosto in un alpeggio. Lo stage è aperto a tutti coloro che hanno un’età compresa fra i 18 e i 35 anni, la quota di iscrizione è di 1000 euro e comprende pernottamenti e pasti. Agli allievi migliori, alla fine del corso, sarà riconosciuta una borsa di 400 euro. Chi fosse interessato può aderire all’iniziativa entro il 17 maggio sul sito internet www.montagnedivalgrigna.it o sul sito www.ersaf.lombardia.it. Per maggiori info: segreteriaprof@monzaflora.it; 0364 322341.