BRESCIA – “Habemus Papam”, si presenta il libro di don Farinella

0

“Habemus Papam – La leggenda del Papa che abolì il Vaticano”: questo il titolo del libro di don Paolo Farinella che verrà presentato venerdì 3 maggio alle ore 21, presso la Casa del Popolo “Euplo Natali”, in via Risorgimento 18, a Brescia, nel corso di un incontro dal titolo “Una nuova immagine di Chiesa?”. L’iniziativa è stata organizzata dal Circolo Arci Colori e Sapori e da Noi Siamo Chiesa.

Don Paolo Farinella
Don Paolo Farinella

Saranno presenti: Paolo Farinella, autore del libro, prete, biblista e parroco a Genova, don Fabio Corazzina, parroco di Santa Maria in Silva a Brescia, e Michelangelo Ventura, co-portavoce bresciano del movimento “Noi Siamo Chiesa”. In un periodo aspro e delicato per la Chiesa cattolica e per l’intero tessuto sociale, il romanzo storico-teologico di Paolo Farinella evoca con forza un papato modellato sulla figura di Francesco d’Assisi. Si tratta di un libro a tratti graffiante e irriverente che affascina e cattura, scaldando il cuore e ravvivando nella mente le belle speranze e le grandi utopie di chi, ancora e sempre, crede nella possibilità di esserci, di contare e di cambiare.

L’autore, che si definisce “prete cattolico orgoglioso di esserlo”, e anche “prete dal cuore laico”, nonchè “parroco di una parrocchia senza parrocchiani e senza territorio, parroco di confine per chi crede e per chi non crede”, è un 63enne scrittore, saggista, biblista, studioso e ricercatore nel campo delle lingue bibliche. E’ collaboratore della rivista “Missioni Consolata” e del quotidiano “La Repubblica” (nelle pagine liguri), presente sui blog di “Micromega” e de “Il Fatto quotidiano”. Proprio su alcune di queste testate, oltre che in una recente intervista radiofonica, si è esposto senza tema con alcune dichiarazioni sulla politica e sui politici, che hanno suscitato scalpore.

Don Paolo Farinella ama esprimersi in modo schietto, tagliente, senza mezzi termini, su ciò che l’attualità ogni giorno ci propone. In verità, oltre che polemista, è autore di numerosi libri, svariati studi e innumerevoli articoli. Nel corso della serata ci si soffermerà soprattutto sui contenuti del libro “Habemus Papam”, quindi sulla possibile identità di una nuova immagine di Chiesa. Ingresso libero. Per informazioni tel 366.1548895.