PERTICA BASSA – In mountain bike, a piedi o a cavallo: arrivano 8 nuovi itinerari

0

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Pertica Bassa, finalizzata – senza scopo di lucro – alla promozione dello sport come momento di educazione, crescita e aggregazione sociale, ispirata alla visione cristiana dell’uomo e della storia nel servizio alle persone e al territorio, è sorta ufficialmente nel 2003 ed oggi conta quasi 200 tesserati, gestisce quattro team – una squadra di calcio, un team di trial, uno di ciclismo e uno di podismo, – e organizza ogni anno una quindicina di eventi sportivi, gastronomici e culturali capaci di suscitare l’interesse di tutta l’area Vallesabbia e non solo.

Pertica Bassa
Pertica Bassa

Dopo ben cinque anni di lavoro, curato dalla Polisportiva Pertica Bassa con il contributo della Comunità Montana Valle Sabba ed il patrocinio della Provincia di Brescia e del Comune di Pertica Bassa, la Polisportiva comunica la realizzazione del progetto di sentieristica “Pertica Bassa, un territorio tutto da scoprire! 8 avvincenti itinerari per mountain-bike e escursioni a piedi.”

Il progetto di sentieristica in oggetto, oltre a valorizzare lo sport quale momento di svago e di condivisione, rientra a far parte dell’ambizioso progetto di sviluppo turistico finalizzato alla valorizzazione e promozione del territorio delle Pertiche, delle attività ricettive, ristorative e commerciali e dei prodotti e dei produttori locali.

La Polisportiva e il Comune di Pertica Bassa stanno infatti perseguendo sinergicamente una strategia finalizzata a controbattere il lento spopolamento dei comuni di media montagna e la crescita della crisi in corso attraverso la valorizzazione delle risorse del territorio e la possibilità di creare nuove opportunità lavorative.

Si tratta di 8 itinerari ad anello che attraversano tutta la superficie del comune, e non solo, da percorrere in mountain-bike, a piedi o a cavallo e che richiedono una certa preparazione atletica.

Tutti gli itinerari hanno un unico punto di partenza e di arrivo: il piazzale comunale di Forno d’Ono, una delle quattro frazioni di Pertica Bassa, dove è possibile parcheggiare e dove è stato allestito un info-point con un totem e unabacheca con la gigantografia della mappa e il focus di ogni singolo itinerario: tracciato e descrizione di cosa vedere.

Ogni percorso è contraddistinto da un colore diverso e nel titolo riporta i nomi caratteristici delle località toccate:

equitazione

– 1. COGNE-ACQUA BIANCA

– 2. SELVA-SENOFER

– 3. PASSATA-MONTE ZOVO

– 4. ONO DEGNO-LEVRANGE

– 5. PIAN DEL BENE-PEZZEDA

– 6. SPESSIO-PORINO

– 7. ARCA-SAN ROCCO

– 8. ARCA-SAR-VALSORDA

I colori corrispondenti si trovano anche sulle frecce direzionali che accompagnano l’escursionista per tutta la lunghezza dei tracciati, facilitando lo svolgimento dell’itinerario.

Per l’escursionista è stato realizzato anche un pratico cofanetto contenete la mappa generale con tutti gli itinerari, per offrire una visualizzazione d’insieme e visualizzare i punti di contatto tra i vari percorsi e otto schede bilingue, italiano e inglese, specifiche per ciascun itinerario. In ogni scheda viene ripresa la mappa del singolo itinerario arricchita da icone che indicano la presenza di elementi in rilievo su cui soffermarsi, quali fienili, forni fusori, malghe, fontane, borghi, chiese, sorgenti e viste panoramiche. Ad accompagnare la mappa, vi è la descrizione dello svolgimento dell’itinerario con le indicazioni dettagliate e un approfondimento sugli elementi culturali e paesaggistici che si incontrano per fornire, a quanto offre la vista, informazioni preziose per conoscere e apprezzare la nostra realtà. In ciascuna scheda, inoltre sono presenti anche dati tecnici, per facilitare la scelta del percorso da intraprendere, come il grado di difficoltà, la lunghezza, la distanza, il tempo di percorrenza (sia in mountain-bike, sia a piedi), il dislivello e l’altimetria, e il numero di telefono delle attività ristorative che si incontrano nell’eventualità di una tappa di degustazione dei nostri sapori. Il materiale utilizzato per ogni scheda è impermeabile alla pioggia e studiato con delle apposite pieghe che ne facilitino l’utilizzo e il riposizionamento in tasca. Infine, ciascun cofanetto è dotato di 3 porta scheda in ppt trasparente, formato a A6, per meglio proteggere le schede.

Il cofanetto sarà, presto, messo a disposizione degli enti di promozione turistica e delle attività commerciali locali (ristoratori e albergatori compresi), o, ordinabile via mail.

In parallelo è stato effettuato un restyling del portale in cui trovare le tracce gps del progetto di sentieristica, le singole schede in formato pdf scaricabile e tutto quanto ruota attorno a Pertica Bassa.

Un progetto studiato nei minimi particolari, insomma, per offrire all’escursionista una vera avventura permettendogli di godere delle bellezze naturalistiche e culturali di Pertica Bassa senza lasciarsi scappare nulla.