GAVARDO – PIN e PUK: il Comune rilascia i codici per la Carta Regionale

0

Grazie alla positiva collaborazione con Regione Lombardia, dal 15 aprile 2013, dopo una breve fase sperimentale, il Comune di Gavardo – all’interno del percorso di digitalizzazione e di e-goverment sul quale ha molto investito e creduto – può rilasciare i codici PIN e PUK della CRS, la Carta Regionale Dei Servizi, al cittadino.

impresa

Come? Attraverso una nuova modalità, più semplice e veloce che non lo obbliga più a recarsi presso la Medicina di Base dell’ASL.

Il servizio prevede – nel pieno rispetto della privacy – la consegna al cittadino del PIN e del PUK (codice che permette di sbloccare la Carta nel caso si sia inserito per tre volte consecutive il codice PIN errato) della CRS in due fasi distinte:· l’operatore rilascia al cittadino le prime due cifre del PIN e le prime due cifre del PUK all’atto della richiesta. Il cittadino riceve le cifre rimanenti (tre per il PIN e sei per il PUK) via e-mail e/o sms, a seconda del canale prescelto, pressoché contestualmente all’atto della richiesta.

Il rilascio del PIN e PUK avviene presso l’Ufficio Segreteria nei consueti orari di apertura al pubblico. Ai primi 200 gavardesi che faranno richiesta verrà regalato il lettore di Smart Card necessario per l’utilizzo della CRS. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito internet del Comune.