BEDIZZOLE – Aspetta che esca di casa e gli ruba due orologi, arrestato

0

Ieri, mercoledì 24 aprile, a Bedizzole i carabinieri di Nuvolento hanno arrestato in flagrante per furto aggravato in abitazione, D. B., un macedone del 1987, in Italia senza fissa dimora e già conosciuto dalle forze dell’ordine.

Arresto BedizzoleErano circa le 11 del mattino quando l’uomo, approfittando dell’assenza dei proprietario di casa, un 78 enne del luogo, uscito per il solito giro di compere, dopo aver forzato una finestra era entrato nell’abitazione rubando due orologi e dandosi poi alla fuga in bicicletta.

I militari, avvisati sul 112 da alcuni passanti che avevano visto l’uomo uscire dalla finestra e fuggire in bicicletta, hanno iniziato una battuta di ricerca nella zona che ha dato in breve tempo esito positivo.

Il “topo d’appartamento” è stato ritracciato da una pattuglia della stazione di Nuvolento e tratto in arresto. La refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario. Il fermo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della stazione dei carabinieri in attesa del rito per direttissima che si terrà domani mattina.