NAVE – Premio internazionale d’ambiente all’Anuu

0

L’associazione venatoria Anuu di Nave si è classificata al 1° posto nella V edizione del Premio Internazionale Ambiente, l’importante riconoscimento è stato consegnato dal Commissario Ing. Ferdinando Ranzanici nelle mani del Presidente locale Andrea Trenti durante la LV Assemblea Nazionale svoltasi a Bergamo il 23 marzo scorso.

Anuu cacciatoriNel dettaglio, come recita il testo della pergamena, i cacciatori Anuu di Nave sono stati scelti “per aver saputo coinvolgere giovani, studenti, soggetti pubblici e privati in progetti di recupero del territorio, rendendo nuovamente fruibili aree pubbliche e montane, svolgendo altresì formazione e informazione a uso delle scolaresche per una sana e responsabile gestione dell’ambiente”.

Un attestato di menzione è stato consegnato anche ai gruppi di cacciatori Anuu di Lodrino e Villa Carcina per altre importanti operazioni ambientali svolte nel territorio della Valle Trompia. La qualità e i contenuti dei progetti ricevuti in questi anni hanno dimostrato l’interesse per le tematiche trattate e l’importanza e l’elevato valore di questa iniziativa.

Più precisamente si è trattato di progetti focalizzati sul recupero e riqualificazione ambientale con interventi mirati su aree sia montane che umide effettuati coinvolgendo soggetti pubblici e privati. Il premio è aperto a Enti, Istituzioni scolastiche o culturali e Associazioni, anche estere, che si siano particolarmente distinte in una ottimale gestione ambientale e faunistica, a ttraverso:

– l’utilizzo sostenibile delle risorse naturali rinnovabili;

– la riqualificazione di aree naturali degradate;

– la conservazione di paesaggi rurali peculiari;

la realizzazione di interventi mirati di qualità a tutela della fauna e della flora con particolare riferimento a territori ove si eserciti l’attività venatoria.

PERGAMENA DATA ALL’ANUU DI NAVE