GARDONE – Patto di sicurezza della Valtrompia, arrivano rinforzi tecnici

0

Stamattina, lunedì 22 aprile, nella sala consiliare del Comune di Gardone Valtrompia in via Mazzini, in attuazione del Patto di sicurezza sull’area della Valtrompia, il sindaco di Gardone, anche a nome dei sindaci degli altri Comuni aderenti, e cioè Concesio, Lumezzane, Sarezzo e Villa Carcina, ha consegnato beni mobili e attrezzature al potenziamento delle dotazioni strumentali mediante la concessione di un comodato d’uso alle forze dell’ordine firmatarie del patto.

Il sindaco di Gardone Michele Gussago riceve il materiale

Sul posto c’erano il commissario capo Angelo Jervolino per la Questura di Brescia, il comandante dei Carabinieri di Gardone Piermarco Borettaz, il maggiore Gianpaolo Mazzarotto per la Guardia di Finanza e il vice ispettore Domenico Pasini per il Corpo forestale di Brescia. Erano presenti per i Comuni anche i rispettivi comandanti di Polizia locale.

Nella speranza che tali strumenti possano migliorare la già preziosa attività svolta dalle forze dell’ordine – si legge in una nota – confermiamo anche per la stagione estiva e autunnale 2013 la collaborazione dei Comuni, delle loro Polizie locali e delle forze dell’ordine per garantire ulteriori servizi nell’ambito della sicurezza a favore dei nostri cittadini.