BRESCIA – L'Iseo protagonista dei tornei di calcio dell'Aics

0

La 47esima stagione del calcio Aics è entrata nell’ultimo mese del suo cammino e mentre lo scorso fine settimana il Campionato Provinciale ha messo in archivio la 23esima (e quartultima) giornata, in questi giorni si sono ritagliate uno spazio del tutto particolare le coppe: il Memorial Fanzani ha incoronato quale prima finalista l’Iseo, che è riuscito nell’impresa di eliminare in trasferta la corazzata Tau Metalli Chiari. Un successo molto sofferto quello della squadra lacustre, giunto solo dopo i calci di rigore (4-3 il punteggio per gli ospiti), che hanno fatto seguito allo 0-0 dei tempi regolamentari.

images (1)A questo punto l’Iseo può attendere la vincitrice dell’altra semifinale tra Metecnal Castrezzato e Habitat Rovato
con la consapevolezza di avere tutte le carte in regola per conquistare il torneo. Ha raggiunto le semifinali anche il Trofeo Aics, dove si ritroveranno di fronte per accedere alla finale S. Anna ed Avis Adro da una parte e dall’altra ancora Chiari ed Iseo, che potranno così giocarsi un’immediata rivincita.

Per quel che riguarda infine il Campionato Provinciale, la ventitreesima tappa ha indirizzato la luce dei riflettori sul big-match Metecnal Castrezzato-Iseo, che si è concluso con un 1-0 che assegna con rinnovato entusiasmo alla formazione bassaiola il compito di lottare testa a testa sino alla fine per lo scudetto con la Tau Metalli, vittoriosa a sua volta in casa con il Ghedi e sempre da sola al comando.