APRICA – Comune partecipa al 25 aprile di Saviore

0

In quanto ente istitutore dell’Ecomuseo della Resistenza, insieme ai Comuni bresciani di Corteno Golgi, Edolo e Monno, anche il Comune di Aprica parteciperà alle celebrazioni per il 68esimo anniversario della Liberazione, giovedì 25 aprile, a Saviore dell’Adamello. Invitato da quest’ultimo, dall’Associazione Nazionale Partigiani Italiani e dall’associazione Fiamme Verdi Alta Valle Camonica, il Comune di Aprica sarà presente con la fascia tricolore tramite il sindaco Carla Cioccarelli o il vice Bruno Corvi, accompagnati da una piccola delegazione che recherà il gonfalone municipale.

Come recita il volantino redatto per l’occasione e firmato dal sindaco di Saviore Alberto Tosa, dal delegato Anpi Lodovico Scolari e dal delegato Fiamme Verdi Ezio Gulberti, gli organizzatori vogliono testimoniare “che in ciascuno di noi vivono i valori di democrazia, pluralismo e tolleranza trasmessi dai tanti che hanno combattuto per arrivare a quella storica giornata di 68 anni fa, i quali avrebbero senz’altro sottoscritto le parole di Martin Luther King: Chi non ha trovato una causa per la quale è pronto a dare la vita non è degno di vivere”.

PROGRAMMA