BRESCIA – Museo Vivo: la nuova iniziativa del Museo di Santa Giulia

0

Il progetto “MUSEO VIVO” è il vincitore del bando di concorso promosso dal Comune di Brescia su finanziamento ANCI “Giovani strategie per lo sviluppo e l’autonomia degli studenti universitari” che, nell’area tematica “Cultura”, domandava l’ideazione di percorsi didattici nel Museo di Santa Giulia.

downloadLa finalità principale del progetto è la trasmissione di cultura con l’organizzazione di visite all’interno delle sale del Museo, per le quali sono stati pensati quattro eventi dinamici e accattivanti, con l’intento di coinvolgere i giovani. Fondamentale è, quindi, che i fruitori lascino il museo con una consapevolezza nuova: l’arte è parte integrante della città, e il Museo di Santa Giulia si offre come uno spazio vitale, dinamico, piacevole e capace di rispondere anche alle esigenze complesse dei giovani. La rassegna di eventi “MUSEO VIVO” prevede quattro appuntamenti. Prenderà il via sabato 20 aprile con Omar Pedrini ad inaugurare, cui seguirà, sabato 27 aprile, la conferenza su Cinema e Arti tenuta dal prof. Matteo Asti. Il 4 maggio si esibiranno due ballerine, Eleonora Tregambe e Chiara Pedrini, accompagnate dal percussionista Matteo Cominardi, e si concluderà sabato 11 maggio con Charlie Cinelli a presentare alcuni allievi del corso di Jazz del Conservatorio Luca Marenzio. Alla fine di ogni evento verrà offerto un aperitivo, grazie agli sponsor che hanno aderito all’iniziativa.

Per coloro che lo desiderano sono state organizzate delle visite guidate (su prenotazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili) all’interno di alcune sale del museo, dove attualmente sono allestite alcune opere di arte contemporanea per la mostra NOVECENTO MAI VISTO, in un interessantissimo dialogo tra l’antico e il contemporaneo.
MUSEO VIVO, Brescia si sveglia con un battito nuovo

Per informazioni sugli incontri e per prenotazioni delle visite guidate

museovivo2013@libero.it