LUMEZZANE – Si celebra la battaglia del Sonclino

0

Domenica 21 aprile sui monti dell’alta Valtrompia sarà celebrato il 68esimo anniversario della storica battaglia del Sonclino, quando il 19 aprile del 1945 alla Corna del Sonclino, poco meno di cento partigiani fecero resistenza contro i nazifascisti che erano saliti a oltre 1.300 metri di altezza per bloccare la 122esima Brigata Garibaldi considerata uno dei fulcri più importanti da sgominare. Alcuni partigiani riuscironoa scappare verso Lodrino, mentre altri vennero fucilati. Per ricordare quel tragico episodio della seconda guerra mondiale anche Lumezzane si unisce alla celebrazioni dell’anniversario.

Dalle 9,15 ci sarà la commemorazione alla casina del Buco Sonclino con gli interventi dei rappresentanti dell’Associazione nazionale partigiani e dell’amministrazione comunale valgobbina che deporrà una corona al ricordo. Alle 10,30 ci sarà una messa alla chiesetta dei campi Gallo officiata da don Marini e al termine interverrà Paolo Cittadini dell’Anpi provinciale nuova Resistenza. Tutte le strade consortili che portano al luogo dell’eccidio e dove si terrà la celebrazione saranno aperte a chi salirà sul Sonclino.