BRESCIA – “Gianluca Frassani in concerto” alla Casa del Popolo

0

Il circolo Arci Colori e Sapori, nella sua sede alla Casa del Popolo di Urago Mella, in via Risorgimento 18, propone per venerdì 19 aprile alle ore 21 “Gianluca Frassani in concerto”. Chitarrista, cantante, tecnico audio e produttore, Gianluca Frassani nasce a Brescia il 20 novembre 1972. All’età di 13 anni inizia da autodidatta a impararare i primissimi accordi su una vecchia chitarra classica. Il suo orecchio e tecnica musicale si formano nell’ascolto di artisti e gruppi musicali italiani tra i quali PFM, New Trools, Area e da band e artisti internazionali tra i quali Jimi hendrix, Cream, Eric Clapton, Beatles e Rolling Stones.

Gianluca Frassani
Gianluca Frassani

In Italia è attivo fin dal 1987 come chitarrista e cantante collaborando con musicisti di spessore come Beppe Facchetti, Pietromaria Tisi, Roberto Fenaroli, Veronica Momi, Andrea Bresciani e Luca Manenti con i quali collabora sporadicamente tutt’ora. Nel 1987 entra a far parte come chitarrista ritmico dell’allora mitica band bresciana tributo ai Pink Floyd, gli “High Fidelity. Dopo essersi fatto le ossa con decine di band bresciane e non, nel settembre 2001, all’età di 26 anni, intraprende un viaggio in solitaria trasferendosi a Oxford dove resterà per dieci anni ampliando maggiormente i suoi orizzonti musicali.

Inizia così un’esperienza musicale unica, collaborando con musicisti rock, blues e jazz del calibro di Leburn Maddox, Paul Jefferies, Frank Hockney, Martin Pickett e Tim Sanders (quest’ultimo, saxofonista e componente dei “kickhorns”, eccellente sezione fiati di Eric Clapton, The Who, Rolling Stones ). Ed è proprio con Tim Sanders and “The Kickhorns” che nell’ottobre 2006, la “Frassani Band”, dopo numerose serate dal vivo, registra un album intitolato “Blues from the Live room” al Live room Studio di Chelsie, a Londra. Nel gennaio 2008 consegue il diploma in “Tecnico del Suono” alla “SAE Institute” di Londra.

Inizia così un’altra esperienza in campo musicale, quella di tecnico audio. Nel 2010 torna in patria, a Brescia, cercando di trasmettere la grande esperienza musicale acquisita all’estero dedicandosi sia all’insegnamento della chitarra acustica ed elettrica, spaziando dal rock, blues al Funky e al pop, ma anche nell’insegnamento della tecnologia audio. Home Recording, Editing e Mixaggio. Per quanto riguarda la musica Live in Italia, dal 2010/11 è il fondatore del trio “Luke Frassani Band” dove si esibisce con un repertorio che spazia da Hendrix, Cream, Stevie Ray Vaughan e con pezzi propri sempre nel genere rock, blues e funky. Collabora sporadicamente con Renato Castellini (Chuck Ford Band) e con altri musicisti. L’ingresso alla serata è libero per chi ha la tessera Arci.