BRESCIA – Crocifixus: premi al concorso di disegni delle scuole

0

Domani, sabato 20 aprile, alle ore 11, presso la sala SS. Filippo e Giacomo in via delle Battaglie è prevista la premiazione del concorso di disegno per scuole primarie “E quindi uscimmo a riveder le stelle”, organizzato da Crucifixus Festival di Primavera 2013 con l’obiettivo di stimolare la creatività giovanile.

Brescia stelleIn collaborazione con il Comune di Brescia tramite l’assessorato alla Cultura, al Turismo e alla Pubblica Istruzione, con l’Ufficio per le Comunicazioni Sociali della Diocesi, con la Libreria Paoline e grazie al sostegno di Fondazione ASM, l’Associazione Festival di Primavera ha deciso anche quest’anno, visto il successo del concorso precedente, di chiamare le scuole a sviluppare interessanti attività di gruppo legate alla tematica delle stelle, con l’intento di stimolare i bambini a catturare le immagini del mondo con sensibilità, immaginazione e rispetto.

Quest’anno Crucifixus dedica uno sguardo particolare alle stelle perché attraverso un’attività ludica, come in questo caso è il disegno, può essere interessante stimolare gli alunni con temi poetici e densi di significati, come quello delle stelle che, per sua natura, consente un ampio margine di interpretazione proprio perché fa leva sull’immaginazione. Inoltre “e quindi uscimmo a riveder le stelle” è l’ultimo verso dell’Inferno, ed è un presagio del nuovo cammino di luce e di speranza dopo le tenebre precedenti. Le stelle, per Dante Alighieri, rappresentano la meta ed è per questa ragione che tornano come motivo ricorrente alla fine di ogni cantica.
Sabato 20 sarà quindi offerta la possibilità di ammirare l’esposizione delle opere dei piccoli artisti che hanno aderito all’iniziativa, di scoprire quali sono i disegni che hanno particolarmente colpito la giuria del concorso e di capire i criteri di attribuzione del punteggio che li hanno portati a decretare il bambino o la classe vincitrice.