TOSCOLANO – 50sub per dire no alla violenza sulle donne

0

La violenza sulle donne, nella maggior parte dei casi inferta dai partners, si configura come un fenomeno che sta prendendo piede sempre di più. Basti pensare che nel 2012 sono state oltre 350 le richieste di aiuto, quasi una al giorno. E il trend continua a crescere. Un fenomeno diffuso, insomma, che riguarda sia donne giovani che meno giovani, sia straniere che benestanti, sia donne ricche che donne indigenti.

violenza donneCol fermo proposito di risvegliare le coscienze e sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema a Maderno è giunto il ‘Gommone rosa’, un’ iniziativa organizzata da Claudio Tovani, istruttore subacqueo milanese e ideatore dell’evento, che ha visto 50sub immergersi nelle acque del Garda per dire no alla violenza sulle donne. La spettacolare immersione collettiva, coordinata dal punto di vista logistico dal club Sommozzatori Bresciani Leonessa, ha voluto essere un invito non solo a non usare la violenza, ma anche a non essere complici tacendo su questa piaga sociale.

Ogni partecipante ha versato 1 euro, quota simbolica richiesta per l’iscrizione che viene devoluta ad Amnesty International in sostegno della campagna ‘Mai più violenza sulle donne’ lanciata nel 2004.