MONTICHIARI – Traditi da sporco: giro di prostitute

0

In futuro si ricorderanno di certo di praticare con attenzione la raccolta differenziata. Non solo per salvaguardare l’ambiente, ma non attirare l’attenzione dei vicini sulle loro attività. Infatti sono stati proprio alcuni vicini a segnalare una coppia romena alla Polizia, perché non praticavano la raccolta differenziata e cambiavano auto di grossa cilindrata molto spesso.

Così, il comandande della Polizia locale di Montichiari ha deciso di effettuare degli accertamenti sulla coppia, scoprendo in poco tempo che i due gestivano un giro di prostituzione all’interno del loro appartamento.

È quindi scattato il blitz che ha portato all’arresto dei due. Inoltre nell’appartamento, via Sant’Eurosia 123, zona Chiarini,intestato all’uomo è stata trovata una ragazza, anche lei rumena di 18 anni che veniva fatta prostituire sia nell’appartamento, che lungo la Ss 11 a Rezzato.

L’accusa è di sfruttamento della prostituzione e per entrambi sarà predisposta la custodia cautelare in carcere.