BRESCIA – Forza Nuova presenta il candidato sindaco Penocchio

0

Si è svolta sabato 13 aprile la presentazione della lista di Forza Nuova, che ha indicato il proprio candidato sindaco nella persona di Pierantonio Penocchio, detto “Tony”, bresciano e lavoratore dello stabilimento MAC, in mobilità da quest’anno insieme ad altri 83 operai italiani.

Il programma, visibile sul sito internet si sofferma su alcuni punti cardine della politica del partito, tra cui”il contrasto alla società multietnica; il NO netto al proliferare di moschee e campi rom; la priorità assoluta ai cittadini italiani; il rilancio dell’economia locale attraverso la creazione di una Moneta Comunale Bresciana; il blocco delle opere mastodontiche inutili per i cittadini e dannose per le casse comunali; la proposta di creazione di una banca comunale per agevolare mutui e finanziamenti a famiglie e aziende bresciane.”

164294_270939563041796_507178762_n“Forza Nuova è il punto di partenza per la rinascita della nostra città, soffocata nel piccolo commercio e nell’imprenditoria, oppressa da un’immigrazione forzata il cui ideale di convivenza non risulta, come è ormai evidente, realizzabile nella realtà” ha dichiarato il candidato sindaco Tony Penocchio. “Il nostro slogan è ‘Liberi, giovani, decisi’.

Liberi, perché la nostra campagna elettorale è autofinanziata e non dobbiamo rendere conto a nessuno, se non ai Bresciani, delle nostre scelte; giovani, perché la nostra lista è costituita all’80% da candidati under 30; decisi infine, perché non scendiamo in campo seguendo una mera logica elettorale, ma lo facciamo per passione e senso del dovere verso la nostra città.” “Insomma – conclude Penocchio – siamo rimasti gli unici a fare una politica sana, tutto l’anno, come sempre dalla parte degli Italiani.”