SALICE ULZIO (TO) – La scuola di sci Aprica vince il 47° italiano di Maestri

0

È stato un 47esimo campionato italiano Maestri all’insegna dello sport e del divertimento, ma anche dell’alto livello tecnico, quello che si è disputato dall’8 al 10 aprile a Salice d’Ulzio (TO). Nella località piemontese si sono ritrovati 220 professionisti della neve giunti un po’ da tutta Italia. Sul gradino più alto del podio è salita, per l’ennesima volta, la Scuola Sci e Snowboard Aprica. Vittoria anche nell’individuale per i maestri Ernesto Borsatti (tempi effettivi) e Natalino Bavo (tempi corretti). Ecco tutti i titoli italiani assegnati.

Il podio finale
Il podio finale

Sci Alpino – Classifica Maschile – Slalom Gigante (tempi corretti)
1. Natalino Bavo – Scuola Sci Aprica – Titolo italiano;
2. Ernesto Borsatti – Scuola Sci Aprica;
3. Fredi Demez – Scuola Sci Selva.

Sci Alpino – Classifica Femminile – Slalom Gigante (tempi effettivi)
1. Claret Alice – Scuola Sci Nazionale Sestriere;
2. Gloria Tomat – Scuola Sci Valbelluna;
3. Clotilde Casse – Scuola Sci Olimpica Sestriere.

Sci Alpino – Classifica Maschile – Slalom Gigante (tempi effettivi)
1. Ernesto Borsatti – Scuola Sci Aprica;
2. Enrico Barotti – Scuola Sci San Sicario Action;
3. Alex Martini – Scuola Sci Arabba.

Classifica scuole (somma tempi slalom gigante)
1. Scuola Sci Aprica, tempo totale 2’53.83 – Titolo italiano scuole sci;
2. Scuola Sci Nazionale Sestriere 2’54.48;
3. Scuola Sci Azzurra Cortina 2″54.94.

Skicross – Classifica Maschile
1. Kevin Giuliano – Titolo italiano;
2. Luca Tiezza;
3. Davide Crepaz.

Snowboardcross – Classifica Maschile
1. Simone Leone – Titolo italiano;
2. Luca Bernardini;
3. Giuseppe Bolla.