GARDA – Il lago sbarca su Trivago: le vacanze sono a portata di clic

0

Non è mai stato così semplice confrontare i prezzi e scegliere la struttura meglio adatta alle proprie esigenze. Grazie ad un accordo fra Federalberghi Garda Veneto e Trivago, portale europeo di ricerca e confronto prezzi totalmente gratuito, anche GardaPass Booking entra nel motore di ricerca turistica.

Garda trivagoGli hotel gardesani, infatti, ora figurano tra i 600mila hotel presenti sul portale, attraverso il quale è possibile prenotare direttamente le vacanze. Il Garda poi si configura come una tra le mete italiane predilette sia in Italia che all’estero e Trivago ne ha riconosciuto la valenza turistica.

Corrado Bertoncelli, il presidente di Federalberghi Garda Veneto, ha spiegato che da tempo si mirava a far approdare su Trivago Garda Pass Booking e s’è detto orgoglioso di aver finalmente raggiunto tale traguardo, convinto di vedere presto segnali positivi sia in chiave di web marketing, sia sul fronte delle prenotazioni come già è successo fin dai primi giorni successivi all’inserimento. Ha aggiunto che il portale si configura come un’importante vetrina per il nostro splendido lago, come una bella opportunità per dare visibilità agli alberghi e per dare impulso a tutti i settori che ruotano attorno al turismo, non solo quello alberghiero.