SALÒ – Operaio 41enne dal pollice verde arrestato per spaccio

0

41 anni, operaio, incensurato, originario di Gardone e insospettabile. Tuttavia, i Carabinieri del nucleo investigativo della compagnia di Salò guidati da Luigi Lubello, attraverso una serie di informazioni raccolte ed una serie di servizi di controllo, sono risaliti a lui e hanno effettuato una perquisizione presso un alloggio di Salò di sua proprietà.

Un chilo e mezzo di marijuana già suddivisa in 15 bustine, un kit per il confezionamento dello stupefacente, pochi grammi di hashish, un distillato di alcool con dentro macerate foglie di canapa indiana e bilancine di precisione è quel che è stato rivenuto e posto sotto sequestro.

I militari pensano che l’uomo si occupasse anche della coltivazione di marijuana in quanto sono stati rivenuti semi di canapa e manuali di istruzioni acquistati in Spagna. In attesa del processo per direttissima, le indagini proseguono.