OME – Mostra itinerante: Risorgimenti fa tappa

0

Prosegue la mostra itinerante Risorgimenti.
Un percorso storico attraverso le testimonianze negli archivi e nelle istituzioni museali locali, che, inaugurata a Sarezzo in Palazzo Avogadro il 10 novembre 2012, si trasferirà da oggi, 13 aprile fino al 28 aprile presso il Museo Maglio Averoldi allestito presso il Borgo del Maglio di Ome.

imagesCAGXFAVFIl percorso prevede l’esposizione di diciassette pannelli testuali e iconografici, che lungo la “linea del tempo” compresa tra l’origine del Risorgimento (1796-1815) e il periodo post-unitario (1860-1872), illustrerà i “Risorgimenti” della Valle Trompia attraverso la riproduzione di fonti archivistiche, stampe, dipinti, fotografie e monete d’epoca per la maggior parte inediti.

Per l’occasione sarà possibile ammirare dal vivo alcuni degli oggetti riprodotti nei pannelli iconografici, esposti nelle sale della Casa Museo Pietro Malossi (a sua volta presente nel Borgo del Maglio), attraverso un percorso di ricerca e scoperta. Tra i beni, il Codice Napoleonico, quadri d’epoca, arredi e mobili Stile Impero.

L’iniziativa, proposta dall’Area Cultura della Comunità Montana locale e a cura di Lionello Anelli, Barbara D’Attoma e Massimo Galeri, si è avvalsa della collaborazione di Giovanni Boccingher per la ricerca documentale e iconografica.

La mostra, allestita presso il Borgo del Maglio di Ome sarà accessibile al pubblico con le seguenti modalità:

Orario di apertura: sabato e domenica 10.00-12.00 e 15.00-18.00; 25 aprile aperto. Durante la settimana solo su prenotazione previa disponibilità del Conservatore della Casa Museo.

Il biglietto intero costa € 5,00; ridotto € 3,00; gratuito per i residenti nei Comuni aderenti al Sistema Museale di Valle Trompia.
Per informazioni consultare: http://cultura.valletrompia.it/musei.