SALÒ – Coltivatore di marijuana in manette

0

Un 42enne della Valtrompia, da anni residente a Salò, aveva da tempo destato sospetti nelle forze dell’ordine. Così i Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Salò hanno perquisito la sua abitazione, presso la quale è stato trovato un vero e proprio laboratorio per la commercializzazione di droga: sacchetti con foglie essicate, semi di canapa indiana, manuali per la coltivazione, bilancini elettronici di precisione. Insomma, una vera e propria serra che fa sospettare che l’uomo sia un vero e proprio grossista di stupefacente. Ora si trova in carcere.