BRESCIA – Spesometro: novità sui dati

0

L’Agenzia delle Entrate ha reso noto che la trasmissione dei dati delle operazioni rilevanti ai fini Iva, c. d. Spesometro, relative al 2012, non può essere effettuata con le stesse modalità delle comunicazioni degli anni precedenti.

In attesa delle indicazioni sulle nuove modalità di trasmissione dei dati, l’Agenzia delle Entrate ricorda che:

– a comunicazione deve essere inviata entro il 30 aprile dell’anno successivo a cui si riferiscono le operazioni;

– per le operazioni per le quali non è previsto l’obbligo d’emissione della fattura la comunicazione telematica deve essere effettuata qualora le operazioni stesse siano di importo non inferiore a 3.600,00 euro, compresa l’Iva.