BRESCIA – “Pa’ e salam” con musica alla Casa del Popolo di Urago Mella

0

“Pa’ e salam e la musica” è il titolo dell’iniziativa organizzata dalla polisportiva Euplo Natali domenica 14 aprile dalle ore 18,30 presso l’oratorio di Santa Maria In Silva, in via Sardegna, zona via Corsica, a Brescia. L’iniziativa fa parte del cartellone di “Amref Festival”, una serie d’iniziative musicali e teatrali che si svolgeranno fra aprile e maggio e che serviranno a raccogliere fondi per il nuovo progetto “8 pozzi per l’Africa”, dedicato alla memoria delle vittime della strage di piazza Loggia, in collaborazione con Amref Italia e Casa della Memoria di Brescia.

Casa popolo BsAperitivi, salame, torte salate e altre ghiottonerie accompagneranno il concerto di due gruppi bresciani che a titolo gratuito suoneranno per la Polisportiva. I “Back To The Cavern”, attivi dal 2008, desiderano qui rendere omaggio al genio musicale di McCartney, proponendo uno show che ripercorre la sua lunga carriera artistica: dal Rock’n’Roll degli esordi, sino ai brani storici con i Beatles negli anni ’60, riecheggiando i (forse) meno noti Wings dei seventies, per arrivare alla sua più recente produzione da solista. E dunque, dal rock di “I Saw Her Standing There” alla mai dimenticata ballad acustica “Yesterday”, sino alla trascinante “Live And Let Die” e alla corale “Hey Jude”; tutto ciò con l’auspicio di offrire uno spettacolo eterogeneo e dalle atmosfere suggestive, in grado di affascinare diverse generazioni di pubblico.

Questa la formazione dei Back to the Cavern: Federico Sacchetti – Voce, Basso e  Piano; Alberto Franchi – Chitarra Elettrica & Acustica, Basso, Cori; Filippo Guerini – Chitarra Elettrica, Cori; Mattia Vagni – Batteria e Cori. I Piu’ Blues quintet, che nell’occasione saranno in sexstet, sono musicisti provenienti da esperienze eterogenee legati da anni dalla passione per la musica e da una grande amicizia, il repertorio Rock Blues spazia da brani di Eric Clapton, BB King , Robben Ford, Beatles, nell’ ultimo periodo si è affiancato loro il chitarrista e cantante bresciano Max Trivella, ampliando il repertorio anche sul versante della musica italiana. Questa la loro formazione attuale: Dario Più Chitarra e Voce, Silvia Radaelli Voce, Diego Presti Chitarra, Giorgio Comparini Basso, Jimmi Sirani Batteria,Max Trivella Voce e Chitarra. Più blues quintet si dedicano da anni a manifestazioni legate alla solidarietà come quelle promosse per Amref e per i bambini di Haiti. Di fatto sono diventati testimonial di Amref per Brescia. L’ingresso all’iniziativa è libero.