SALÒ – 42enne arrestato per spaccio

0

Lo scorso martedì 9 aprile, alle ore 17.00, i militari della stazione locale, nel corso di specifica attività finalizzata alla repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato C. R., 42enne italiano domiciliato a Salò,  disoccupato ed incensurato. In modo particolare i militari operanti sono intervenuti presso l’abitazione del soggetto, procedendo a perquisizione domiciliare e personale, a seguito delle quali hanno rivenuto nella sua immediata disponibilità, occultata in una intercapedine ricavata nella struttura di un letto, 1,5 kg di marijuana già essiccata e confezionata in 18 buste termosaldate, dei manuali di istruzioni per la coltivazione dì marijuana out-door, 1.600 semi dì canapa indiana, bilancini elettronici di precisione, vario materiale per il confezionamento e 5 grammi di hashish, nonché una balestra completa di ottica e 4 dardi. Le sostenze stupefacenti e l’arma sono stati posti sotto sequestro. L’uomo, accusato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per detenzione abusiva di armi, è stato giudicato con rito direttissimo, conclusosi con una sentenza di condanna. Ora è detenuto nel carcere bresciano di Canton Mombello.