VALCAMONICA – Salute e ambiente sono promossi a pieni voti dall’Arpa

0

Nel corso della visita ufficiale dei giorni scorsi del presidente e del direttore regionale e provinciale a Breno, l’Arpa ha stilato la ‘pagella’ della Valcamonica, promossa a pieni voti per quanto riguarda la salute dell’ambiente, ma appena sufficiente per quel che riguarda l’atteggiamento dei cittadini per preservare l’habitat naturale.

V arpaAll’incontro erano presenti anche i sindaci, i sindacati, le associazioni di categoria e le società di servizi del territorio, in presenza dei quali il presidente ed il direttore Arpa Lombardia hanno rinnovato il loro impegno a migliorare il lavoro fino ad ora svolto.

In Valcamonica, infatti, c’è un distretto Arpa, guidato da Imberto Cassio, che ha snocciolato i dati di un attività intensa e ambiziosa, che mira a preservare l’ambiente a 360 gradi, dal suolo, all’acqua, all’aria. Nel corso del 2012 sono stati oltre 150 i sopralluoghi effettuati e quasi 400 i campionamenti, 220 le nuove pratiche accese. L’attività repressiva non è stata particolarmente intensa giacché sono state registrate 12 contestazioni per illeciti amministrativi, 14 denunce di reato, 6 interventi di pronta disponibilità e 17 supporti su delega della polizia giudiziaria.