VALTROMPIA – “Cambiamenti”, uno spazio di psicoterapia per tutti

0

Cosa è “Cambiamenti”? È la risposta che le cooperative sociali “Gaia” e “Il Mosaico”, insieme al Consorzio Valli, hanno trovato a un bisogno sempre più diffuso delle persone di fronteggiare il periodo di crisi che ci attraversa. Una crisi economica sì, ma con risvolti importanti sulle vite delle persone che sempre con più fatica trovano la forza per “stare bene”. La promozione della salute e del benessere è la finalità con cui le due cooperative sociali sono impegnate da anni sul territorio di Lumezzane e della Valtrompia.

CambiamentiTerminata nel giugno 2012 l’esperienza che vedeva le due cooperative impegnate a prestare il loro servizio all’interno del Consultorio famigliare di Civitas, durante l’estate è nato “Cambiamenti” per dare continuità all’esperienza maturata e condivisa per tanti anni con i servizi territoriali e la programmazione di zona, oltre che in dialogo costante con Civitas e la Comunità montana della Valtrompia. “Cambiamenti” nasce così, per offrire prestazioni di tipo psicoterapeutico e psicologico accessibili per qualità e costi alla maggior parte dei cittadini che possono sentire il bisogno, in momenti di difficoltà relazionale, di disagio personale e famigliare, di un intervento mirato al fine di essere sostenuti verso soluzioni efficaci.

Il servizio è rivolto a tutti i cittadini (adulti, famiglie e minori) e si accede telefonando per un primo colloquio al 333.8580473 in questi orari: il lunedì e mercoledì dalle 17 alle 19 e il martedì, giovedì e venerdì dalle 12 alle 14. Per essere vicini a tutti, “Cambiamenti” si trova sul territorio della valle contando su più sedi grazie alla collaborazione con i comuni di Bovezzo e Lumezzane che hanno concesso l’utilizzo di spazi gratuiti. Le sedi dove è possibile fissare il proprio appuntamento sono: Lumezzane in via Gnutti 2 (per la psicoterapia famigliare) e in via Montini 151/c (per la psicoterapia individuale); Gardone Valtrompia nella sede del Consorzio Valli in via Matteotti 300 (da maggio il nuovo indirizzo sarà P.zza San Marco); Bovezzo in P.zza Angelo Faini.

Il pagamento delle prestazioni varia usufruendo di tariffe agevolate consegnando il modello Isee (per informazioni su come avere il modello ci si può recare negli uffici dell’Inps, Caf e quelli del Comune di residenza). Nei prossimi mesi i professionisti saranno impegnati nel servizio promotori di alcune serate tematiche a cui sono invitati tutti i cittadini e l’ingresso è gratuito. Inoltre si possono trovare i materiali informativi alla sede del Consorzio Valli, Civitas, Comunità montana, il Consultorio famigliare e adolescenti, le farmacie, le parrocchie, i comuni e negli istituti scolastici. Informazioni disponibili anche sul sito internet.

CALENDARIO DELLE SERATE