FRANCIACORTA – Territorio da scoprire: trekking e bicicletta tra le colline

0

La Franciacorta offre ai visitatori, turisti ed appassionati delle passeggiate all’aria aperta numerosi luoghi da visitare e scoprire, camminate tra il verde tra i vigneti, i borghi e i panorami offerti dalle colline franciacortine.

Con l’arrivo della bella stagione, che quest’anno tarda ad arrivare, è possibile occupare il proprio tempo libero all’aria aperta ad ammirare i paesaggi offerti dalla zona rinomata per i suoi vigneti e per i suoi borghi antichi.

imagesSul sito www.franciacorta.net, oppure su www.iseobike.com, è possibile avere maggiori informazioni in merito ai vari percorsi e tragitti da compiere a piedi o in bicicletta.

Le piste ciclabili presenti sul territorio sono molte, collegano varie zone, dalla Riserva delle Torbiere ai vigneti, dai borghi ai cascinali, dalle piste ciclabili che costeggiano il lago alla Via Valeriana.

I percorsi sono stati suddivisi in cinque gruppi:
percorso giallo che dal Campeggio del Sole di Iseo attraversa le Torbiere;
percorso verde che parte da Clusane;
percorso rosso che da Erbusco giunge al Convento della Santissima Annunciata;
percorso blu che parte dall’Abbazia di Rodengo;
infine il percorso nero, il più difficile che da Piazza Loggia prosegue per un tragitti di 40 chilometri per poi ritornare in piazza a Brescia.

Anche per gli appassionati delle camminate a piedi non mancano le proposte e gli itinerari offerti dalla nostra terra.
Cantine e borghi testimoni della storia, cascinali e colline da cui ammirare il panorama della Franciacorta.

Si tratta di percorsi della durata di circa due ore, Monte Alto, Monte Organo, oppure i torrenti Gaina e Gandovere.