BRESCIA – Si apre la palestra della matematica con il Cnr

0

“Matefitness”, il progetto Cnr per la divulgazione della matematica, arriva a Brescia. La nuova sede della “Palestra della matematica” sarà inaugurata stamattina, sabato 6 aprile, nell’Ambiente Parco in Largo Torrelunga a Brescia. Sulla scia del successo dell’esperienza genovese, verrà dedicato uno spazio permanente al progetto. L’iniziativa ha il supporto della Fondazione Asm e il patrocinio del Comune di Brescia, dell’Università di Brescia e dell’Università cattolica del Sacro cuore di Milano. L’obiettivo dell’iniziativa è aumentare l’interesse dei giovani verso la matematica, materia che risulta spesso ostica a chi le si avvicina, critica nella scelta del percorso formativo da intraprendere e cruciale per aprire le porte di alcuni settori del mondo del lavoro che puntano tantissimo su giovani preparati in scienza e tecnologia.

MatefitnessCome in una vera palestra, con l’aiuto di speciali personal trainer (gli animatori scientifici), studenti e non, potranno frequentare MateFitness per “allenare la mente” con giochi e laboratori mirati ad avvicinare il pubblico di tutte le età alla “regina delle scienze”. Fino al 10 giugno, la palestra di Brescia sarà aperta al pubblico tutti i fine settimana e da settembre partiranno le attività con le scuole, con venti laboratori a tema per soddisfare le esigenze di docenti e studenti di ogni ordine e grado, a partire dalla scuola dell’infanzia, di tutta la regione. La volontà di attivare una rete di palestre per la divulgazione della matematica è da sempre nel Dna del progetto MateFitness, che negli anni ha ottenuto importanti riconoscimenti e messo a punto un modello organizzativo “pronto all’esportazione”: con AmbienteParco, è emerso l’obiettivo condiviso di “portare la scienza fuori dai laboratori”, avvicinandola al quotidiano.

Come tutte le iniziative di edutainment di AmbienteParco, anche le attività di MateFitness hanno una solida base scientifica e una forte componente ludica e interattiva volta a favorire l’apprendimento. Dalla “matematica della spesa” al laboratorio di “Micromate” pensato per i piccoli di 4 e 5 anni, l’offerta didattica della palestra spazia su tantissimi argomenti della matematica scolastica e non solo e, con la supervisione dello staff genovese, animatori e organizzatori bresciani potranno ideare nuove attività interattive per arricchire il catalogo del progetto, in continuo sviluppo. A presentare MateFitness saranno le autorità locali con gli ideatori del progetto e alcuni sponsor.

La giornata si aprirà alle ore 11 con Andrea Arcai assessore alla Pubblica Istruzione, Musei, Cultura e Turismo del Comune di Brescia, Alberta Marniga presidente della Fondazione Asm, Manuela Arata, presidente del Festival della Scienza, Giuseppe Rosolini ordinario di Logica Matematica all’Università degli Studi di Genova Scuola di Scienze MFN, Giovanni Filocamo project manager di MateFitness – CNR e Aurelia Rossi responsabile delle Olimpiadi della Matematica per la provincia di Brescia. A seguire, AmbienteParco e CNR nomineranno Ambasciatori della Matematica gli studenti bresciani delle scuole superiori vincitori della fase provinciale delle olimpiadi della Matematica.

Si andrà avanti alle 16 con la conferenza “Mai più paura della matematica” di Giovanni Filocamo, ideatore di MateFitness e tecnologo Cnr, con la quale si apriranno ufficialmente al pubblico le attività della palestra, a ingresso gratuito fino alle 19. Il complesso sarà aperto per scuole e gruppi su prenotazione sabato e domenica dalle 16 alle 19, mentre senza prenotazione le tariffe sono di 7 euro ordinario, 6 euro per le convenzioni, 5 euro per le scuole e 15 euro per la famiglia. Per informazioni si può contattare lo 030.361347, mandare una mail all’Ambiente Parco, a Matefitness e sui siti internet di Ambiente Parco e Matefitness.