VALCAMONICA – Bilancio 2012 della Polizia

0

Quattro agenti, guidati dal commissario aggiunto Giacomo Giorgi, aiutati da tre agenti stagionali nei periodi di maggior afflusso turistico, hanno staccato quasi 750 multe nel 2012, nei Comuni di Monno, Incudine, Vezza d’Oglio, Temù e Ponte di Legno. Questo è quanto emerge dai dati sull’attività svolta dal Comando di Polizia locale dell’Unione dell’Alta Valcamonica che lo scorso anno è stato impegnato in decine di servizi notturni per l’alcol test ed è intervenuto nell’ambito di nove incidenti, di cui cinque con feriti. Sono stati 16 gli atti penali e i verbali redatti hanno portato nelle casse dell’Unione oltre 41mila euro.

Le uscite degli agenti in sostegno degli uffici tecnici sono state una quarantina, 450 i controlli sulle effettive presenze negli edifici oggetto di richieste di residenza, circa 80 le presenze alle cerimonie funebri e quasi 40 quelle ai Consigli comunali e dell’Unione. Non vanno poi dimenticati i controlli nelle vicinanze delle scuole per garantire la sicurezza dei ragazzi o la vigilanza nei parcheggi, nelle zone a traffico limitato e lungo le strade agro- silvo-pastorali.