VALCAMONICA – Fondi per il Distretto Commerciale della Valgrigna

0

Cividate Camuno, Prestine, Bienno, Esine e Berzo Inferiore hanno deciso di unire le forze per dare vita al Distretto Commerciale della Valgrigna. Il progetto si è collocato tra i primi quattro nella graduatoria della Regione Lombardia e primo tra quelli presentati a Brescia e Provincia.

V fondi regioneIn modo particolare, la Regione ha riconosciuto un contributo a fondo perduto di 465.942,72 euro; una somma ingente per favorire gli obiettivi economici e commerciali del progetto. Oltre ai Comuni su menzionati, allo stesso hanno aderito anche 28 attività commerciali. La prima parte del finanziamento è stata erogata nel 2010 e nel 2011, ma precedentemente è arrivato il saldo, per un importo di 232mila euro. I commercianti che hanno aderito al bando hanno usufruito dei fondi per opere di ristrutturazione, mentre i Comuni li hanno destinati ad opere di riqualificazione degli spazi urbani. Cividate Camuno, per fare un esempio, ha riqualificato via IV novembre e il parcheggio auto nei pressi dell’anfiteatro romano.