PARATICO – Rapina in casa: minacciano donna davanti al figlio

0

Una donna romena di 21 anni, mamma di un bambino di tre anni, è stata protagonista di un’aggressione nel suo alloggio nei giorni scorsi.

Rientrando a casa si è trovata di fronte un uomo, 24enne di Sarnico che con una chiave inglese in mano ha minacciato la donna.imagesCAXSXB9G
La donna già conosceva l’uomo, terrorizzata si è rifugiata in bagno con suo figlio, implorando aiuto dalla finestra e chiedendo ai vicini di chiamare i carabinieri, nel frattempo ha visto il suo aggressore fuggire a bordo di un automobile che poi si è scoperto essere guidata dal fratello dell’aggressore.

I due sono fuggiti con la borsetta della donna e mille euro.

I carabinieri, rintracciati i due fratelli, grazie alla denuncia della donna,  si sono recati nella loro impresa edile, e negli armadietti hanno trovato la refurtiva e la chiave inglese usata per minacciare la donna.

Subito arrestati per rapina i due i sono trovati davanti al Gip che ha convalidato l’arresto ma in attesa di processo li ha scarcerati e ora sono a piede libero.