MANERBA – ‘Arte in Corte Festival’: 2° evento

0

Domani, sabato 6 aprile, il secondo appuntamento della rassegna ‘Arte in Corte Festival’ presso l’Agriturismo La Filanda: alle ore 16.30 ci sarà un incontro letterario, ‘Fra-intendimento’ di Kaha M.Aden. Il libro, edito da Nottetempo, raccontata la vita di alcune donne somale legate fra loro da rapporti di parentela o amicizia, Aisha, Nadifa, Safiya, oltre ovviamente a Kaha stessa, approdata in Italia con un passato pesante alle spalle…

Alle ore 17.30, invece, sarà il turno di ‘La quarta via’, proiezione che ha come protagonista la scrittrice Kaha Mohamed Aden. Quest’opera, presentata in anteprima nazionale al ‘Gioco degli Specchi’, ha vinto il 18° premio Libero Bizzarri, a San Benedetto del Tronto (AP), nella categoria Mediaeducazione, ed è stata selezionato al festival ‘Un film per la pace’, di Medea (GO), oltre ad essere stata presentata in diversi atenei del Regno Unito come Oxford, UCL, e Warwick.

Alle ore 21.30 un reading teatrale intitolato ‘Chel Mòtom che el va gné a inciodàl.., dedicato  a Padre Ottorino Marcolini. Amava ripetere “Ringrazio il Signore che mi ha dato 45 di piedi: così sono ben ancorato a
terra”. La miglior sintesi della vita di Padre Marcolini è forse in questa sua fulminante battuta, che ben compendia la consapevolezza dell’appartenenza a Dio accanto allo slancio nell’ideazione di progetti in favore dell’uomo.