BRESCIA – Lavoro occasionale accessorio: novità

0

L’INPS, con la Circolare n. 49 del 29 marzo 2013, riassume la novità in tema di lavoro occasionale accessorio, a seguito delle modifiche introdotte dalla Legge n. 92/2012 (articolo 1, commi 32 e 33) e dalla Legge n. 134/2012, nonché dei chiarimenti contenuti nelle Circolari n. 18/2012 e n. 4/2013 del Ministero del Lavoro.

Oltre a riepilogare la sfera applicativa del lavoro accessorio, l’Istituto rende noto, tra l’altro, che, quale effetto di un accordo con l’INAIL, la dichiarazione preventiva di inizio prestazione in caso di utilizzo di voucher cartacei non potrà più essere effettuata via fax all’INAIL, ma direttamente all’INPS attraverso i canali consueti (sito istituzionale, contact center integrato o sede). A tale proposito le necessarie indicazioni operative e i relativi tempi di adeguamento saranno appositamente comunicati più avanti.