DESENZANO – Rapina notturna nella sala giochi “Millionaire”, via 5 mila euro

0

Nella notte fra lunedì e martedì, attorno alle 2 del mattino, dei rapinatori hanno fatto visita alla sala giochi ‘Millionaire’ di via Adua, proprio nei pressi del centro commerciale ‘Le Vele’. Col volto nascosto e dimostrando professionalità nel loro operare, i malviventi, per mettere a segno il loro colpo, hanno fatto ricorso ad un espediente: hanno raggiunto il quadro elettrico e, dopo aver scavalcato un cancello, hanno tolto l’energia elettrica allo stabile. Buio totale.

Desenzano rapinaSi sono quindi introdotti nel negozio e, armati, hanno prelevato un bottino di 5mila euro. Il gestore della sala giochi, un 32enne residente nella cittadina lacustre, aveva pensato ad un guasto dell’impianto elettrico o ad uno sbalzo di corrente e quindi si era recato nel luogo dove si trovano i contatori per fare un controllo. Nell’uscire dalla sala, però, s’è trovato di fronte due malviventi, uno dei quali gli ha puntato addosso la pistola e ha poi portato il proprietario nell’ufficio costringendolo ad aprire la cassaforte.

Si pensa che i rapinatori fossero in tre, di cui due italiani sui 40 anni. Dopo il colpo, hanno chiuso a chiave il gestore nella sala giochi per poi darsi alla fuga. Fortunatamente, i soldi rubati erano assicurati. Essendo senza corrente, il gestore è riuscito a lanciare l’allarme col cellulare, che era stato messo in carica poco prima. Sul posto è giunta una pattuglia dei Carabinieri che, dopo averlo liberato, s’è dedicata agli accertamenti.