SALÒ – Gli agrumi, un patrimonio da tutelare

0

Il Comune di Salò ed il Gal Garda-Valsabbia, consapevoli dell’esigenza di tutelare i giardini di limoni ospitati dalla sponda bresciana del Benaco, promuovono, nell’ambito del ciclo ‘Paesaggi rurali, paesaggi produttivi’, l’incontro ‘Gli agrumi del Garda bresciano’, promosso dall’assessorato all’Ambiente ed Ecologia, dal Gal e dal Fondo Europeo Agricolo per lo sviluppo rurale.

L’appuntamento è fissato in calendario per domani, giovedì 4 aprile, alle ore 21, presso la Sala dei Provveditori del Municipio, sul lungolago Zanardelli al civico 55. Relatrice dell’incontro la professoressa Leila Losi, uno tra i massimi esperti del tema, la quale presenterà il suo libro ‘I  giardini di limoni del Lago di Garda dal passato al presente’ e  spiegherà come sia oggi possibile preservare e tramandare questa  produzione territoriale, seguendo le indicazione dettate  dall’esperienza e dall’uso. Sarà presente, in veste di relatore, anche Tiziano Giacomini, che spiegherà come ridar vita alle specie autoctone degli agrumi del Garda, come il cedro di Salò.