BRENO – Carambola fra tre auto, un morto

0

Lunedì sera attorno alla mezzanotte, lungo la statale 42 della Valcamonica, a poche centinaia di metri dallo svincolo per Breno, tre automobili sono state coinvolte in un gravissimo incidente, che ha causato la morte di Ben Ahmda Mohamed Aymen, un tunisino di 29 anni residente a Verona, che a bordo della Peugeot 206 di un amico, seduto sul sedile posteriore, insieme ad altre 4 persone connazionali, viaggiava in direzione Breno. Il mezzo, dopo aver accostato in una piazzola di sosta, ha tentato di re immettersi nella carreggiata e si è scontrato contro un’audi A3, guidata da un 19enne milanese, che viaggiava in direzione opposta e nell’incidente è stata coinvolta anche una Oper Corsa. Sul posto sono intervenute una pattuglia dei Carabinieri, che transitava nella zona, e sei ambulanze. Il tragico bilancio dell’incidente ha visto quindi un morto, 4 feriti ricoverati in ospedale e 4 contusi, che sono stati medicati sul posto. Il tunisino ha esalato l’ultimo respiro all’ospedale di Esine, dove era stato trasportato d’urgenza.

Sulla dinamica dell’incidente indagano i Carabinieri del Nucleo operativo Radiomobile di Breno.