SOLTO COLLINA (BG) – “Primavera In Corso”: la biblioteca offre cultura

0

“Primavera In Corso” è la prima edizione di un’iniziativa proposta dalla Biblioteca del Comune di Solto Collina.
Il programma dell’vento prevede dei corsi relativi a vari ambiti, che si terranno presso la biblioteca tra aprile e giugno.

Un’iniziativa realizzata non solo per far conoscere la biblioteca a chi non la frequenta ma un modo per offrire a chi fosse interessato un modo per apprendere e migliorare le proprie conoscenze e tecniche nelle discipline a cui i corsi sono dedicati.CARP8YOMCARIZRZLCAK2E2OZCAYIX35TCAAQI9PSCARKU2Y6CAPMT4ZKCAFT703DCA21PM2OCAZDJNJCCAG0LAR6CANRBWZDCA5TR4EYCA2TL4DOCAFCSX75CAIX7FEECA5DBCNSCADSQ1ZN Il primo appuntamento di “Primavera In Corso” è dedicato alla fotografia, un corso tenuto da Giancarlo Munaro, fotografo
professionista da più di quarant’anni, collaboratore di artisti e grafici nel mondo della comunicazione.

Le serate saranno divise in sei incontri che si concentreranno sul miglioramento nell’uso della macchina fotografica e per imparare le basi di questa arte.
Le serate si svolgeranno ogni giovedì a partire dal 18 Aprile (con eccezione di mercoledì 24 Aprile per la
festività del 25 Aprile) dalle ore 20.30 alle ore 21.30 circa.

Il costo del corso è di € 20,00 ed avrà inizio al raggiungimento di un min. di 5 persone fino ad un massimo di 25. Domenica 2 Giugno è previsto un evento finale per la presentazione dei lavori prodotti durante gli incontri.

Un altro appuntamento organizzato dalla biblioteca è un corso d’inglese, in collaborazione con la fattoria didattica Strawberry Fields, è tenuto da Jane Sutherland, madrelingua di origine britannica, trasferita in Italia da più di dieci anni, perfeziona la lingua con un’intensa attività volta alla didattica e all’insegnamento della lingua inglese a italiani di tutte le età in istituti tecnici e privati locali.

Il corso si divide in due fasce: Refreshing sarà dedicato a studenti delle scuole superiori e prevede otto lezioni per “rinfrescare” il proprio inglese, utile per prepararsi all’ultimo round prima della fine dell’anno scolastico. Le lezioni, della durata di un’ora e mezza, si svolgono il lunedì dalle ore 16.30 alle ore 18.00. Conversation invece è dedicato a studenti dai 16 anni ed adulti di tutte le età.
Consisterà in otto lezioni per perfezionare il proprio inglese approfondendo la conoscenza della lingua confrontandosi con metodi attuali e meno accademici.

Le lezioni, della durata di un’ora e mezza, si svolgono il lunedì in fascia serale dalle ore 20.30 alle 22.00. Il costo di entrambe le scelte è di € 85,00 e inizierà al raggiungimento di min. 5 persone fino ad un massimo di 15. Le lezioni di inglese (sia pomeridiane che serali) si svolgeranno tutti i lunedì a partire dal 15 Aprile nei locali della Biblioteca di Solto Collina.CAZUX4U0CA35VMDOCAS2CT9RCA0FD1UECAEXFTA5CADMP9M1CAK1A7I7CAGCKD4SCA5H24A0CALKIBXLCA9M24L2CA45UB9ICAHODJPPCAVTEHPHCA36OMBJCAC50MKZCAUXTYSOCAHECRE0
La terza e ultima proposta è dedicata al gioco degli scacchi.

Si tratta di cinque  lezioni tenute da Daniele Genocchio, fiore all’occhiello dello sport italiano. Maestro internazionale di scacchi dal 2010. Campione nazionale giovanile nelle diverse fasce d’età dal 1997 al 2000. Nel 1998 è il più giovane giocatore della storia dello scacchismo italiano a partecipare al Campionato Italiano Assoluto, dove giunge al quinto posto.

Ha rappresentato l’Italia alle olimpiadi di Torino nel 2006. Nel 2008 e nel 2009 vince la Semifinale del Campionato Italiano Assoluto. Giocatore di vertice nel panorama italiano, da molti anni si dedica all’insegnamento a qualunque
livello.

Il corso di scacchi è dedicato a chi non ha alcuna conoscenza del gioco e vorrebbe impararlo, ma anche a chi vuol perfezionare le tecniche. Anche queste lezioni saranno divise in due sezioni per permettere ad un maggior numero di partecipanti di cogliere l’occasione.

Le cionque lezioni avranno durata di un’ora e mezza e si svolgeranno ogni martedì a partire dal 16 Aprile. Il costo è di € 40,00 a persona. Le iscrizioni ai corsi si raccolgono fino a venerdì 5 aprile 2013 presso la Biblioteca.